Generi prediletti, tanto per confrontare mentalità più o meno aperte.

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Re: Generi prediletti, tanto per confrontare mentalità più o meno aperte.

Messaggio Da oz. il Gio Apr 10, 2008 10:24 am

insomma tutta roba poplare.

Torna in alto Andare in basso

Re: Generi prediletti, tanto per confrontare mentalità più o meno aperte.

Messaggio Da rejino il Gio Apr 10, 2008 12:36 pm

basta flammare.
avatar
rejino
u tso’otsoob bool'ay


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Generi prediletti, tanto per confrontare mentalità più o meno aperte.

Messaggio Da yari. il Sab Apr 12, 2008 4:48 pm

eupnee ha scritto: l'ouverture 1812 di tchaikovskij (ahhhh che intellettual-chic -cit.-)

V.






screamo&emo-violence, post-rock, post-hc, drone, indie-rock, crust, mathcore, progressive-rock

Torna in alto Andare in basso

Re: Generi prediletti, tanto per confrontare mentalità più o meno aperte.

Messaggio Da Gartek il Sab Apr 12, 2008 8:39 pm

yari. ha scritto:
eupnee ha scritto: l'ouverture 1812 di tchaikovskij (ahhhh che intellettual-chic -cit.-)

V.

Oh yeah.

for Vendetta.

Torna in alto Andare in basso

Re: Generi prediletti, tanto per confrontare mentalità più o meno aperte.

Messaggio Da washer. il Dom Apr 13, 2008 2:04 am

Gartek ha scritto:
yari. ha scritto:
eupnee ha scritto: l'ouverture 1812 di tchaikovskij (ahhhh che intellettual-chic -cit.-)

V.

Oh yeah.

for Vendetta.

Torna in alto Andare in basso

Re: Generi prediletti, tanto per confrontare mentalità più o meno aperte.

Messaggio Da rejino il Dom Apr 13, 2008 2:08 am

rejino. ha scritto:basta flammare.
dai cazzo.
avatar
rejino
u tso’otsoob bool'ay


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Generi prediletti, tanto per confrontare mentalità più o meno aperte.

Messaggio Da Jaqen il Ven Apr 18, 2008 5:16 pm

Metal tranne il nu e il metalcore, in particolare il folk e i concept, tipo Avantasia, Ayreon, Aina...
I chitarristi Jazz, Allan Holdsworth, Mike Stern, Pat Metheny, John Scofield (questo solo i più famosi).
La classica da poco, la sto riesumando dagli scaffali, seguendo il pensiero della riscoperta della storia come fecero i romantici.
Tutte le forme del rock e poco rock-pop, adoro il progressive, sono crersciuto a Genesis e Yes.
Devo superare il fatto che l'emo mi sta sulle palle per via della moda del giorno d'oggi e poi inizierò a sentire pure questo genere (ovviamente la roba buona).

Torna in alto Andare in basso

Re: Generi prediletti, tanto per confrontare mentalità più o meno aperte.

Messaggio Da yari. il Ven Apr 18, 2008 5:44 pm

Jaqen ha scritto:Devo superare il fatto che l'emo mi sta sulle palle per via della moda del giorno d'oggi e poi inizierò a sentire pure questo genere (ovviamente la roba buona).


guarda che il vero emo non centra nulla con i vari gruppetti del cacchio col ciuffo laccato che si vedono su mtv...

ascolta la quiete, raein, indian summer, gantz, envy, orchid...

Torna in alto Andare in basso

Re: Generi prediletti, tanto per confrontare mentalità più o meno aperte.

Messaggio Da Jaqen il Sab Apr 19, 2008 1:34 am

yari. ha scritto:
Jaqen ha scritto:Devo superare il fatto che l'emo mi sta sulle palle per via della moda del giorno d'oggi e poi inizierò a sentire pure questo genere (ovviamente la roba buona).


guarda che il vero emo non centra nulla con i vari gruppetti del cacchio col ciuffo laccato che si vedono su mtv...

ascolta la quiete, raein, indian summer, gantz, envy, orchid...
Si lo so, ma mi fanno venire in mente tutta la merda di oggi... E' la mia cazzo di testa.

Torna in alto Andare in basso

Re: Generi prediletti, tanto per confrontare mentalità più o meno aperte.

Messaggio Da yari. il Lun Apr 28, 2008 12:36 am

cHoBi ha scritto: pirate metal ed un po' di ninja metal.


?

Torna in alto Andare in basso

Re: Generi prediletti, tanto per confrontare mentalità più o meno aperte.

Messaggio Da washer. il Lun Apr 28, 2008 3:38 pm

Sottogeneri utili, utilissimi d'altronde. Dire Power/Epic con sprazi folk, direttamente? Anche se la mia definizione prediletta sarebbe un'altra.

Torna in alto Andare in basso

Re: Generi prediletti, tanto per confrontare mentalità più o meno aperte.

Messaggio Da washer. il Mar Apr 29, 2008 6:52 pm

cHoBi ha scritto:Sono gusti, e visto che i testi del pirate e del ninja metal riguardano appunto i pirati ed i ninja direi che dire pirate metal sia piu' semplice di dire "power epic folk metal che parla di pirati", per quanto riguarda come lo chiameresti tu son gusti, ed i gusti non sono discutibili, mentre se parli tecnicamente, finche' non li senti non puoi parlarne :)
Scommetto che tecnicamente son tutti delle brande.

Torna in alto Andare in basso

Re: Generi prediletti, tanto per confrontare mentalità più o meno aperte.

Messaggio Da washer. il Mer Apr 30, 2008 1:30 am

cHoBi ha scritto:Prima sentili e poi potrai fare il tuo commento, fino ad allora le tue asserzioni varranno meno di -5.
Oh, tranquillo eh. Gli Alestorm li ho già sentiti, mettono allegria ma non mi piacciono. Per il resto non so che dirti, a me tutta la roba col power di mezzo mi fa lo stesso effetto di quando giro canale e becco l'isola dei famosi o giù di lì, mi dispiace.

Torna in alto Andare in basso

Re: Generi prediletti, tanto per confrontare mentalità più o meno aperte.

Messaggio Da hate il Mar Mag 13, 2008 7:52 pm

washer. ha scritto:Sottogeneri utili, utilissimi d'altronde. Dire Power/Epic con sprazi folk, direttamente?
lo si potrebbe/dovrebbe fare con così tanti generi...
comunque diciamolo, più che sottogeneri direi proprio che rientrano negli internettiani fetish pirati / fetish ninja.

Torna in alto Andare in basso

Re: Generi prediletti, tanto per confrontare mentalità più o meno aperte.

Messaggio Da Weltschmerz il Ven Mag 16, 2008 3:24 pm

Metal, la prima musica che ho ascoltato con vera passione, un po' di tutto fatta eccezione per nu e power.
Rock, ovviamente.
Punk,HC e vari, ho cominciato da poco ma mi sa che ci prenderò la mano.
Emo e derivati, screamo soprattutto.
Classica, comincerei ad avere le convulsioni se non ne ascoltassi un po' ogni giorno.
Cantautori come De Andrè, almeno una cosa buona l'ha fatta mia madre.
Folk e neo-folk, soprattutto celtico per questioni di reperibilità (se qualcuno ne sa abbastanza, sto cercando folk slavo e russo).
Elettronica, ho cominciato con i Kraftwerk e John Foxx, vedrò di cercare altro.
E un pizzico di sperimentale alla Stockhausen.

Torna in alto Andare in basso

Re: Generi prediletti, tanto per confrontare mentalità più o meno aperte.

Messaggio Da yari. il Ven Mag 16, 2008 5:34 pm

Weltschmerz ha scritto:
Emo e derivati, screamo soprattutto.

che gruppi?

Torna in alto Andare in basso

Re: Generi prediletti, tanto per confrontare mentalità più o meno aperte.

Messaggio Da Weltschmerz il Sab Mag 17, 2008 2:45 pm

yari. ha scritto:
Weltschmerz ha scritto:
Emo e derivati, screamo soprattutto.

che gruppi?

Samiam, Sunny Day Real Estate, Funeral Diner, Suis La Lune, Raein, La Quiete, Envy, Orchid, Ekkaia, Rites Of Spring e Fugazi.

Tu gestisci la Frohike Records, giusto? Avete mica qualcosa dei Mohinder?

babishh ha scritto:probabilmente i Dari

Mai sentiti.

Torna in alto Andare in basso

Re: Generi prediletti, tanto per confrontare mentalità più o meno aperte.

Messaggio Da yari. il Sab Mag 17, 2008 3:34 pm

Weltschmerz ha scritto:Tu gestisci la Frohike Records, giusto? Avete mica qualcosa dei Mohinder?

purtroppo come distro siamo ancora scarsini, non abbiamo nulla dei mohinder.
dai un'occhio qui se mai ti interessasse qualcos'altro: www.frohikerecords.com
(sto aggiornando ora con le nuove uscite e i nuovi arrivi)



Weltschmerz ha scritto:
babishh ha scritto:probabilmente i Dari

Mai sentiti.

vale tanto vale? sono loro?

Torna in alto Andare in basso

Re: Generi prediletti, tanto per confrontare mentalità più o meno aperte.

Messaggio Da yari. il Dom Mag 18, 2008 11:10 pm

babishh ha scritto:precisamente :cheers:


omiodio.



ps: ho aggiornato il sito, ora c'è tutto quanto.

Torna in alto Andare in basso

Re: Generi prediletti, tanto per confrontare mentalità più o meno aperte.

Messaggio Da Ministrel il Ven Mag 23, 2008 5:23 pm

Miei generi:

Generalmente ascolto cose che posso suonare anche se molte volte va a periodi.

Death metal, gothic, power (poco), hard rock anni 70 (solo se particolarmente d'umore) folk in generale (irish, scottish, pagan) classica, acustica.

Ultimamente anche la nuova scena death metal americana.

Sparute apparizioni di pop (anche qui solo se di umore particolarmente superficiale), vedasi U2, Corrs.

Ahimè lo so mi fossilizzo su generi, ma per me la musica è l'espressione di sentimenti e pertanto vado a periodi di mesi, giorni, ore.

Torna in alto Andare in basso

Re: Generi prediletti, tanto per confrontare mentalità più o meno aperte.

Messaggio Da rejino il Ven Mag 23, 2008 5:47 pm

Ministrel ha scritto:
Ahimè lo so mi fossilizzo su generi, ma per me la musica è l'espressione di sentimenti e pertanto vado a periodi di mesi, giorni, ore.

secondo me è giustissimo.
avatar
rejino
u tso’otsoob bool'ay


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Generi prediletti, tanto per confrontare mentalità più o meno aperte.

Messaggio Da hate il Ven Mag 23, 2008 8:13 pm

Ministrel ha scritto:Sparute apparizioni di pop (anche qui solo se di umore particolarmente superficiale), vedasi U2
paradox

Torna in alto Andare in basso

Re: Generi prediletti, tanto per confrontare mentalità più o meno aperte.

Messaggio Da sbabau il Gio Giu 12, 2008 11:45 am

tekno drum and bass jungle dub step ambient aphex twin hip hop downtempo e molta altra merda :twisted:

Torna in alto Andare in basso

Re: Generi prediletti, tanto per confrontare mentalità più o meno aperte.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum