2012.

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

2012.

Messaggio Da shinimasu. il Gio Giu 26, 2008 12:27 am

La questione dell'anno 2012 è in realtà più complessa di quello che sembra. A dirla tutta, sono pochissime se non assenti le vere e reali informazioni sull'argomento.

Si possono ipotizzare mille avvenimenti, mille situazioni, fatto sta che gli stimatori e coloro che hanno effettuato studi su questo argomento pseudoreale hanno raggiunto soltanto una conclusione, ovvero che la Terra ha subito (e subirà) un rallentamento della rotazione dell'asse terrestre, che si verifica periodicamente già dai primi anni 60' del 1900. Seppur infinitesimale, questo "rallentamento infinitesimale e periodico" provoca severi cambiamenti sulle principali variabili terrestri, come clima e movimento stazionario delle terre emerse.

Secondo studiosi affermati, il 21 dicembre 2012 la terra smetterà il suo flusso di rotazione per 72 ore, fermandosi sul proprio asse, per poi riprendere a ruotare in senso inverso, con la conseguente inversione dei poli magnetici. Il tutto ciò provocherà (stando alle voci che non sono da ritenersi vere al 100%) cataclismi di ogni tipo, portando alla perdità di sostanziali vite umane.

C'è un sito web dove spiega chiaramente tutta la situazione, ma la cosa divertente è che vogliono farti credere che si verificherà una sorta di "seconda arca di Noè" e che saranno scelti individui di un certo tipo per ripopolare la terra dopo l'Apocalisse.

Eccovi il sito.

Io sono piuttosto scettico, siccome dubito anche dell'esistenza di una tazza di caffè, ergo rimane un ottimo argomento di discussione, anche se fine a sè stesso, in quanto secondo un mio modesto parere c'è pochissimo materiale a disposizione, e quel poco che c'è sembra essere falso, ingigantito e fasullo.

Torna in alto Andare in basso

Re: 2012.

Messaggio Da rejino il Gio Giu 26, 2008 12:34 am

bo89f

io sapevo della profezia dei maya, il 2012 è stato preso dal loro calendario. in pratica secondo loro dovrebbe finire un'era, e ricominciarne una nuova. sempre secondo i maya tutte le ere si sono concluse con avvenimenti catastrofici e radicali mutamenti geografici.

bo89f
avatar
rejino
u tso’otsoob bool'ay


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: 2012.

Messaggio Da shinimasu. il Gio Giu 26, 2008 12:38 am

Sì, secondo i Maya dovrebbe iniziare l'era dell'acquario, ma sinceramente, nel dubbio più totale, le profezie mi sono sempre sembrate delle abnormi cazzate.

PS: Strafighe le nuove emoticonz.

Torna in alto Andare in basso

Re: 2012.

Messaggio Da rejino il Gio Giu 26, 2008 12:42 am

non saprei, i maya sono sempre stati piuttosto precisi. hanno azzeccato l'ora di un eclissi solare a distanza di 5000 anni tipo... qualcosa dovrebbe succedere nel 2012 secondo me. comunque manca poco, basta aspettare.
avatar
rejino
u tso’otsoob bool'ay


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: 2012.

Messaggio Da Dean il Gio Giu 26, 2008 11:58 am

Io sono curioso bo89f
Anzi, ora che ci penso bene, l'idea di un tale cambiamento (intendo un cambiamento radicale) mi piace mooolto, sempre sperando che cio' non comporti perdita di vite umane (si si, lo so che siamo tutti inutili perche' prima o poi dobbiamo morire etc.. etc..., ma la penso lo stesso cosi').
Comunque se i Maya avessero azzeccato qualcosa del genere sarebbe davvero incredibile, staremo a vedere.

Torna in alto Andare in basso

Re: 2012.

Messaggio Da shinimasu. il Gio Giu 26, 2008 2:34 pm

Più che un cambiamento, ci vorrebbe una sorta di "reset", per poi ricominciare dall'inizio.

Torna in alto Andare in basso

Re: 2012.

Messaggio Da Dean il Gio Giu 26, 2008 4:02 pm

Gia', comunque era piu' o meno quello che intendevo io con "cambiamento radicale".. insomma un cambiamento talmente profondo che equivarrebbe a un "reset".

Torna in alto Andare in basso

Re: 2012.

Messaggio Da Jaqen il Gio Giu 26, 2008 4:14 pm

I Maya diventarono grandi astronomi, la storia delle "ere" è probabilmente riferita a qualche congiunzione tra pianeti e stelle, che si ripete ogni tot di tempo. Mi informo và.

Torna in alto Andare in basso

Re: 2012.

Messaggio Da Natan il Gio Giu 26, 2008 9:46 pm

Se si sposta l'asse potrebbe diventare una catastrofe.

Comunque si dicono le cose sul 21 dicembre 2012 perché ne hanno parlato i maya, se fosse stato il 12 dicembre sarebbe stata la stessa cosa.

Un avvenimento non credo si possa determinare con precisione a quel tempo, avvenimento che non si può confermare.

Secondo i maya nel 13.0.0.0.0 ovvero il 21 dicembre 2012 non verranno sterminate tutte le persone, ma ci sarà un cambiambente radicale nella civiltà.

Comunque deve sempre accadere qualcosa secondo qualcuno; ricordiamo:
-LHC l'acceleratore di particelle che secondo alcuni creerà un buco nero durante il suo uso.
-Teorie di complotti con gli illuminati ed il nuovo ordine mondiale(maggior parte della popolazione eliminata).
Ed altro.
Saranno vere? O c'è qualcuno che ci crede un pò troppo?
A dice che il mondo finirà per una causa X in un giorno, fornendo alcune cose che possono provarlo.
B dice che il mondo finirà per una causa Y in un altro giorno, fornendo anche lui le prove.
Chi è che ha ragione? Chi è che ha torto? Se teniamo conto che tutti hanno presentato la stessa quantità di prove con lo stesso valore?

Torna in alto Andare in basso

Re: 2012.

Messaggio Da Apolide metafisico il Gio Giu 26, 2008 10:00 pm

~Shinimasu. ha scritto:Più che un cambiamento, ci vorrebbe una sorta di "reset", per poi ricominciare dall'inizio.
E rifare tutto da capo. Mh, non mi convince.

Torna in alto Andare in basso

Re: 2012.

Messaggio Da shinimasu. il Gio Giu 26, 2008 10:20 pm

Natan ha scritto:Se si sposta l'asse potrebbe diventare una catastrofe.

Comunque si dicono le cose sul 21 dicembre 2012 perché ne hanno parlato i maya, se fosse stato il 12 dicembre sarebbe stata la stessa cosa.

Un avvenimento non credo si possa determinare con precisione a quel tempo, avvenimento che non si può confermare.

Secondo i maya nel 13.0.0.0.0 ovvero il 21 dicembre 2012 non verranno sterminate tutte le persone, ma ci sarà un cambiambente radicale nella civiltà.

Comunque deve sempre accadere qualcosa secondo qualcuno; ricordiamo:
-LHC l'acceleratore di particelle che secondo alcuni creerà un buco nero durante il suo uso.
-Teorie di complotti con gli illuminati ed il nuovo ordine mondiale(maggior parte della popolazione eliminata).
Ed altro.
Saranno vere? O c'è qualcuno che ci crede un pò troppo?
A dice che il mondo finirà per una causa X in un giorno, fornendo alcune cose che possono provarlo.
B dice che il mondo finirà per una causa Y in un altro giorno, fornendo anche lui le prove.
Chi è che ha ragione? Chi è che ha torto? Se teniamo conto che tutti hanno presentato la stessa quantità di prove con lo stesso valore?

Tanto moriremo comunque. =)

Per Apolide: Beh, non farebbe differenza fra il reiniziare da capo e non.

Torna in alto Andare in basso

Re: 2012.

Messaggio Da rejino il Gio Giu 26, 2008 10:30 pm

sì che fa differenza iniziare da capo, sai che rottura... spero termini tutto al più presto.
avatar
rejino
u tso’otsoob bool'ay


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: 2012.

Messaggio Da Dean il Gio Giu 26, 2008 10:50 pm

Io sono decisamente molto meno disfattista.

Torna in alto Andare in basso

Re: 2012.

Messaggio Da rejino il Gio Giu 26, 2008 11:08 pm

Dean ha scritto:Io sono decisamente molto meno disfattista.

io non sono disfattista, ma non mi sforzo inutilmente. far "ripartire" il mondo con buoni intenti è utopistico, per la stessa natura dell'uomo, quindi sforzarsi per fare andare bene le cose è uno spreco di tempo. ci sarà sempre qualcuno che andrà contro e rovinerà tutto...
avatar
rejino
u tso’otsoob bool'ay


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: 2012.

Messaggio Da shinimasu. il Ven Giu 27, 2008 10:10 am

Beh, eliminare per sempre l'intera razza umana non sembra un impresa tanto ardua, anzi, spero accada presto. Ad ogni modo, reiniziare da capo sarebbe del tutto inutile e stupido, indubbiamente. Ma non a caso è la prima mossa che farebbe il restante della popolazione mondiale che sopravviverà ad un eventuale disastro. Fallendo miseramente, ancora una volta.

Torna in alto Andare in basso

Re: 2012.

Messaggio Da Natan il Ven Giu 27, 2008 12:09 pm

~Shinimasu. ha scritto:Ma non a caso è la prima mossa che farebbe il restante della popolazione mondiale che sopravviverà ad un eventuale disastro. Fallendo miseramente, ancora una volta.

Ricostruire tutto la vedo un pò dura.

Avevo letto alcune cose, che dicevano che nel 1993 in poi sarebbero successi eventi che avrebbero anticipato il 21 dicembre 2012, forse facevano riferimento al terremoto del 30 settembre in India, comunque la data rappresenta l'inizio del 5 mondo secondo i Maya e del 6 mondo per gli hopi, e in quell'anno il sistema solare avrà compiuto un giro galattico.

Torna in alto Andare in basso

Re: 2012.

Messaggio Da Dean il Ven Giu 27, 2008 3:19 pm

rejino. ha scritto:io non sono disfattista, ma non mi sforzo inutilmente. far "ripartire" il mondo con buoni intenti è utopistico, per la stessa natura dell'uomo, quindi sforzarsi per fare andare bene le cose è uno spreco di tempo. ci sarà sempre qualcuno che andrà contro e rovinerà tutto...

Quello che dici e' giusto, ma penso comunque che i Maya non si riferissero semplicemente ad una catastrofe ma proprio ad un cambiamento anche spirituale dell'umanita' (sempre ammesso che cio' sia possibile, e io tendo a non crederci).
Magari sara' l'avvento del superuomo come profetizzato da Nietzsche. mmh oh

Sinceramente non saprei motivare bene la mia risposta, ma comunque l'idea di un cambiamento di tale portata mi piace.

Ma chi sa qualcosa in piu' su cosa dissero i Maya?

Torna in alto Andare in basso

Re: 2012.

Messaggio Da Dean il Ven Giu 27, 2008 11:03 pm

Oh, grazie Wink

Torna in alto Andare in basso

Re: 2012.

Messaggio Da matt. il Sab Lug 05, 2008 3:44 pm

mi laureo per poi ritrovarmi a raccogliere bacche...figo... :uba:

Torna in alto Andare in basso

Re: 2012.

Messaggio Da shinimasu. il Dom Lug 06, 2008 8:52 pm

Meglio raccogliere bacche che banane, diceva sempre mio nonno.

Torna in alto Andare in basso

Re: 2012.

Messaggio Da matt. il Lun Lug 07, 2008 1:13 pm

~Shinimasu. ha scritto:Meglio raccogliere bacche che banane, diceva sempre mio nonno.

vero vero sìsì

Torna in alto Andare in basso

Re: 2012.

Messaggio Da caedes pantherae il Mar Dic 16, 2008 10:10 pm

allora.
sull' argomento mi sono informato poco, ma il discorso dell' invertimento dei poli, che ho studiato in chimica, mi pare ogni 5000 anni(o 500?). ciò significa che, se fosse veramente cosi pericolo, all' incirca nel 3000 a.c. dovrebbe esserci stato un grandissimo disastro a livello mondiale, che, a quanto si sa, non c'è mai stato

Torna in alto Andare in basso

Re: 2012.

Messaggio Da rejino il Mar Dic 16, 2008 11:01 pm

caedes pantherae ha scritto:allora.
sull' argomento mi sono informato poco, ma il discorso dell' invertimento dei poli, che ho studiato in chimica, mi pare ogni 5000 anni(o 500?). ciò significa che, se fosse veramente cosi pericolo, all' incirca nel 3000 a.c. dovrebbe esserci stato un grandissimo disastro a livello mondiale, che, a quanto si sa, non c'è mai stato

l'inversione dei poli non è prevedibile. secondo statistiche dovrebbero invertirsi normalmente ogni 200.000 anni, ma potrebberlo farlo anche in meno tempo...

http://archeoastronomia.blogspot.com/2008/06/le-inversioni-geomagnetiche-di-gaia.html

inoltre l'ultima glaciazione è finita "solo" 10.000 anni fa.
avatar
rejino
u tso’otsoob bool'ay


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: 2012.

Messaggio Da Alambicco il Mar Dic 16, 2008 11:02 pm

Ancora 4 anni, che strazio.

Torna in alto Andare in basso

Re: 2012.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum