Sull'esistenza dell'UOMO?

Andare in basso

Sull'esistenza dell'UOMO?

Messaggio Da decripter il Mer Giu 18, 2008 8:05 pm

E se in realte noi non esistiamo, mi spiego, chi ha visto matrix ha constatato che la realtà è il frutto dei nostri pensieri, ho provato a lungo a pensare che questo post non esiste ma è rimasto qui, quindi io credo che la vera realtà sia quando sognamo, li sono veramente le nostre idee a prevalere, e poi quando sogno mi sento più dentro me stesso che quando sono sveglio, e se in realtà quando crediamo di essere svegli nella vita reale ci addormentiamo????????(cioè nei sogni)
se non mi sono spiegato bene ditemelo Very Happy

Torna in alto Andare in basso

Re: Sull'esistenza dell'UOMO?

Messaggio Da rejino il Gio Giu 19, 2008 12:44 am

ti sei spiegato bene, ma è il concetto della serie "aperture anali"...

credo che l'universo olografico possa anche esistere, ma non può essere solo il tuo pensiero contrario a far sparire una cosa. invece potrei supporre che se tutta l'umanità smetterebbe di credere nell'esistenza delle matite esse non esisterebbero più. così per un infinità di cose, peccato che un test del genere sia utopistico da realizzare.

nei sogni c'è la tua sola realtà oggettiva, suppongo sia per questo motivo che essi sono - con un po' di esercizio - mutabili a piacimento. la vita reale, al contrario, è pensata da tutti gli uomini, quindi per modificarla sarebbe appunto necessario l'appoggio di tutti.

ovviamente queste sono considerazioni abbastanza fantascentifiche, lo sposto nella sezione "l'ignoto". credo sia più adatta.
avatar
rejino
u tso’otsoob bool'ay


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Sull'esistenza dell'UOMO?

Messaggio Da decripter il Gio Giu 19, 2008 4:05 pm

Chissà se la vita reale in realtà non sia il sogno di quello che noi chiamiamo sogno? Questo darebbe conferma al fatto che la vita reale(il nostro sogno) sia modigficabile, perchè come dici tu, il sogno con un po' di esercizio si riesce a modificarlo.
Non ho capito però(senza offesa) cosa ti spinge a pensare che proprio tutti debbano pensare che la matita non esiste, perchè tutto il mondo???

Torna in alto Andare in basso

Re: Sull'esistenza dell'UOMO?

Messaggio Da r3ed__ il Gio Giu 19, 2008 5:59 pm

Contesto il fatto delle matite, sei contradditorio rejino. La mente umana è legata a degli schemi ben precisi dai quali (per la maggior parte) non si può prescindere, basati sulla memoria e la percezione.

E' impossibile per l'uomo negare l'esistenza di una cosa di cui è consapevole dell'esistenza (perchè percepibile attraverso i sensi) al punto da non percepirla più. E poi a pensarci bene se ne fosse capace basterebbe che un uomo smettesse di credere nelle matite perchè esse per lui non esistano più.

@decripter: mi dispiace dirtelo, ma tu sei troppo legato all'idea di base del film: il film utilizza quell'idea per esprimere un'ideologia, devi slegarti dall'idea e pensare a cosa c'è dopo.

Torna in alto Andare in basso

Re: Sull'esistenza dell'UOMO?

Messaggio Da rejino il Gio Giu 19, 2008 8:11 pm

r3ed__ ha scritto:Contesto il fatto delle matite, sei contradditorio rejino. La mente umana è legata a degli schemi ben precisi dai quali (per la maggior parte) non si può prescindere, basati sulla memoria e la percezione.

E' impossibile per l'uomo negare l'esistenza di una cosa di cui è consapevole dell'esistenza (perchè percepibile attraverso i sensi) al punto da non percepirla più. E poi a pensarci bene se ne fosse capace basterebbe che un uomo smettesse di credere nelle matite perchè esse per lui non esistano più.

il fatto è che anche la percezione delle cose potrebbe essere fasulla. se tu vieni bendato e legato su di una sedia, e ti venisserro inviati dei suoni che riproducono al presenza di una tigre, non potresti dire se essa è lì realmente o è tutta una farsa. con questo ti ho risposto completamente.

secondo me la matita non potrebbe scomparire solo grazie alla convinzione di una persona. la sua esistenza è infatti legata a moltissime persone, per esempio chi ha fatto quella matita sà che essa esiste, ma ci sono moltissimi altri fattori. sarebbe necessaria la convinzione di tutti coloro che sono - direttamente o indirettamente - a conoscenza dell'esistenza della matita. comunque sono supposizioni...
avatar
rejino
u tso’otsoob bool'ay


Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Sull'esistenza dell'UOMO?

Messaggio Da r3ed__ il Ven Giu 20, 2008 10:44 pm

Ti ho detto della singola persona per un motivo per preciso, come hai detto tu (con l'esempio calzante della tigre) la realtà che ci circonda non è distinguibile dalla relatà che percepiamo, proprio perchè la nostra personale realtà la percepiamo attravero dei mezzi fisici, i cinque sensi.
Il fatto è che anche i rapporti interpersonali sono legati a questi cinque sensi, quindi se i sensi e il cervello (che ricorda ed elabora gli input dei sensi) sanno che la matita non esiste, la matita non esiste punto. Non importa più quello che le altre persone che hanno rapporti con l'oggetto sanno o credono. Dal momento in cui sai che la matita non esiste questa smette di esistere in ogni caso.
Non riesco proprio a spiegare meglio la mia idea.

Torna in alto Andare in basso

Re: Sull'esistenza dell'UOMO?

Messaggio Da Moltengod il Mer Nov 12, 2008 10:26 pm

La nostra mente, elabora le categorie e le integra
Non è la matita che percepiamo ma le caratteristiche che la compongono
Vediamo e sentiamo le cose, perchè esse, sono organizzate in categorie semantiche
Il cervello ha delle "aree" che immagazzinano le caratteristiche, aree che vengono stimolate nel momento in cui la visione dell'oggetto corrisponde alle caratteristiche immagazzinate
Malattie neurologiche, come l'afasia, impediscono al cervello di riconoscere gli oggetti, pur sapendo magari come utilizzarli
Le lesioni focali di alcune parti dei lobi cerebrali, indicano che la percezione è solo una "gestalt" la percezione di una buona forma, l'unione di caratteristiche che non sono la semplice somma delle parti

Torna in alto Andare in basso

Re: Sull'esistenza dell'UOMO?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum