resoconto di un incontro con una setta cristiana.

Andare in basso

resoconto di un incontro con una setta cristiana.

Messaggio Da rejino il Dom Mag 25, 2008 5:29 pm

poco tempo fa vengo a sapere, tramite mia madre e una sua sorella, dell'esistenza di un (come se fosse l'unico) sacerdote ritenuto particolarmente vicino a gesù, madonna et simila. alcune sue presunti carismi sono la capiacità di leggere nel cuore delle persone, esorcizzare dal demonio, la conoscenza di molte lingue (boh), varie visioni mistiche (alla sua prima comunione dice di aver visto gesù). ah, inoltre taluni sostengono di averlo visto lievitare.

vabbè, fatto stà che non avendo nulla da fare ho deciso di andare a questo ritrovo da puro "esaminatore".

arrivo in questo luogo e mi trovo già in imbarazzo tra una moltitudine di foto/oggetti religiosi, moltissime foto di santi e soprattutto della madonna e di gesù. la messa si svolgeva in una specie di capannone (sarà stato tipo 10mx20m) con una altare allestito per l'occasione.
persone predominanti? prevalentemnte anziani (donne) ma non mancavano gli uomini. la cosa però che mi ha sconvolto di più è aver visto dei bambini dell'età di circa 10 anni tristemente immedesimati nel rituale Sad . mi accaparro un posticino, e mi viene sete così vado in bagno. ci trovo una fila di persone, tra cui spicca una donna particolarmente strana. ora non mi ricordo bene ciò che disse, ma si vedeva che era abbastanza bruciata (tra l'altro si era chiusa a chiave in bagno e poi non riusciva più ad uscire...).
il tutto inizia con un rosario MOLTO più pesante di quello classico (stavo per andare fuori di testa pure io, malgrado stessi giocando con il cellulare mentre gli altri parlavano). c'era una tipa che ripeteva in continuazione una frase tipo "gesù sei stato crocifisso per noi"... forse era qualcosa di ancora più deprimente ma ora purtroppo mi sfugge. immaginatevi una cosa del genere che dura quindici (15) minuti, amplificata da delle casse poste in ogni angolo. a quel punto il lavaggio del cervello era completato, e quindi comincia la messa vera e propria... la solita palla... bla bla bla eh... bla. ad un certo punto il sacerdote ha chiesto a tutti di tenersi per mano ed alzarsi in piedi. io dissi a mia madre che mi dava fastidio tenerla per mano, così mi sedetti. probabilmente ero l'unico a non tenere qualcuno per mano, ma soprattutto l'unico ad essere seduto le persone accanto a me avranno pensato che fossi posseduto dal demonio. ecco, arriviamo alla fase più eccitante:

il prete comincia ad urlare una cosa tipo "FACCIAMOGLIELA VEDERE AL DIAVOLO!!" e tutti dietro ad urlare cose che non capivo... fatto sta che comincio a sentire degli strani versi, tipo sforzi di vomito e grugniti di varia natura. ciò che volevo accadesse stava succedendo! a quel punto mi alzai impiedi per individuare la persona che grugniva, non capii bene chi era, ma vidi ne vidi un'altra contorcersi in modo strano, pur rimanendo in piedi. quell'altra continuava a fare versi strani, ed il prete continuava: "FACCIAMOGLIELA VEDERE AL DIAVOLO!!" e poi tutti cantavano delle canzoni.
mi girai attorno e vidi delle persone estremamente immedesimate in quel rito, così fui vittima di un attacco di tristezza e mi sedetti nuovamente. pochi secondi dopo finì tutto, e provate ad indovinare cosa successe alle presunte indemoniate. si misero a piangere, ed il pianto cos'è? un modo per liberarsi dallo stress. ecco spiegato tutto:
persone particolarmente angosciate e con problemi a cui viene sommata la suggezzione di tipo religioso, in certe situazioni non ce la fanno più, il corpo impazzisce ed insorgono crisi nervose (vedi per esempio gli sforzi di vomito, sudorazione abbondante etc.) alleviate alla fine da un pianto liberatorio.
suvvia, in quella sala io ero l'unico che avrebbe potuto essere indemoniato.

queste mie tesi furono ancor di più avvalorate al momento della comunione, infatti io mi aspettavo che le presunte indemoniate avessero almeno vomitato in faccia la prete che gli porgeva la particola, invece nulla... delusione. MESSA IN SCENA IMMANE!

dopo la comunione un assistente del prete mistico, comincia ad andare in giro per la sala con la statua della madonna che tutti accarezzavano o baciavano. fui costretto a rifugiarmi in bagno.

ah, mi ero dimenticato di dirvi di quando si è messo a lanciare l'acqua santa. il problema era che non la lanciava normalmente come in una messa normale cioè da sotto l'altare. no, sto qua andava sedia per sedia e te la lanciava in faccia. terribile. quando me la lanciò a me feci una faccia schifata che spero abbia visto.
quella roba sarebbe durata ancora un paio di ore (fate conto che sono stato lì dalle 3 alle 6), ma io avevo già visto abbastanza e mi ero rotto le palle. così dissi a mia madre di andarcene e fine. sì, ho convinto mia madre che quelle sono tutte baggianate. Very Happy

(scuate per eventuali orrori grammaticali ma ho scritto di getto)
avatar
rejino
u tso’otsoob bool'ay


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: resoconto di un incontro con una setta cristiana.

Messaggio Da Gartek il Dom Mag 25, 2008 7:18 pm

Io avrei come minimo simulato di essere indemoniato, per vedere la reazione ad un fuori scena del genere dei commedianti.

Torna in alto Andare in basso

Re: resoconto di un incontro con una setta cristiana.

Messaggio Da rejino il Dom Mag 25, 2008 7:41 pm

Gartek ha scritto:Io avrei come minimo simulato di essere indemoniato, per vedere la reazione ad un fuori scena del genere dei commedianti.

sì, avrei potuto farlo e continuare imperterrito. purtroppo ero stanco irei e restavo a malapena in piedi, figuriamoci simulare una possessione. ci vorrebbe una vitalità inaudita.
avatar
rejino
u tso’otsoob bool'ay


Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: resoconto di un incontro con una setta cristiana.

Messaggio Da hate il Dom Mag 25, 2008 7:58 pm

la prossima volta rileggi e correggi prima di postare asd
per il futuro consiglierei di stare in piedi a lato o in fondo alla sala con una telecamera.

Torna in alto Andare in basso

Re: resoconto di un incontro con una setta cristiana.

Messaggio Da yari. il Dom Mag 25, 2008 11:25 pm

Gartek ha scritto:Io avrei come minimo simulato di essere indemoniato, per vedere la reazione ad un fuori scena del genere dei commedianti.


l'avrebbero bruciato vivo...

Torna in alto Andare in basso

Re: resoconto di un incontro con una setta cristiana.

Messaggio Da matt. il Mar Mag 27, 2008 8:32 pm

cazzo se sapevo che sarebeb stato così divertente/deprimente sabato non tornavo a casa venivo con te a mortegliano e ti accompagnavo lol

Torna in alto Andare in basso

Re: resoconto di un incontro con una setta cristiana.

Messaggio Da Engioi. il Ven Mag 30, 2008 2:32 am

i secoli bui, cazzo.

Torna in alto Andare in basso

Re: resoconto di un incontro con una setta cristiana.

Messaggio Da fameindecisa. il Lun Giu 09, 2008 7:15 pm

bè vedere quel sacerdote "lievitare" deve essere molto suggestivo Very Happy
comunque ti ammiro per il coraggio.io non ce l'avrei fatta a restare lì dentro più di un'ora..

Torna in alto Andare in basso

Re: resoconto di un incontro con una setta cristiana.

Messaggio Da shinimasu. il Mar Giu 10, 2008 1:26 am

Io mi sarei messo a bestemmiare ad alta voce.

Torna in alto Andare in basso

Re: resoconto di un incontro con una setta cristiana.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum